Toscana

La Toscana è una delle regioni Italiane più conosciuta al mondo. Nota soprattutto per la sua storia, per i suo paesaggi e la sua forte unità culturale e linguistica, è una delle regioni Italiane con la  più antica e definita identità.   

 

Situata nell’Italia centrale, confina con molte altre regioni, a partire da nord-ovest con la Liguria, a nord con l’Emilia - Romagna, est con Marche e Umbria ed infine a sud con il Lazio. Ad ovest però i suoi quasi 400 km di costa sono bagnati dal Mar Ligure e il Mar Tirreno, mare su cui affaccia la nostra Residenza Il Piviere.  

 

la Toscana conta circa 3.692.433 abitanti, e Firenze il suo capoluogo regionale è la città più popolosa con 373.446 abitanti, nonché principale fulcro storico, artistico ed economico-amministrativo. Quest’ultimo è raggiungibile dalla Residenza il Piviere in massimo 1 ora dato che dista solo 80 km ed essendo ben collegato tramite la SGC Firenze – Pisa – Livorno (strada di grande comunicazione ), più nota come la FI – PI –LI.

 

Le altre città capoluoghi di provincia, tutte molto caratteristiche sono anch’esse facilmente raggiungibili :

 

Pisa : centro 18 km, 20 min

Livorno : 9 km, 15 min

Lucca : 50 km, 30 min

Massa : 57 km , 1 ora

Pistoia : 93 km, 57 min

Prato : 100 km, 1.10 ora

Siena : 134 km , 2 ore

Grosseto : 153 km , 1 ora e 40 min

Arezzo : 168 km , 1 ora e 53 min

 

Non va dimenticato che l’Italia è  la nazione che al mondo può vantare il maggior numero di siti iscritti nella lista del PATRIMONIO DELL’UMANITA’ dell’ UNESCO. Nello specifico la Toscana è la regione che può vantarne il maggior numero, esattamente 7:

 

Centro storico di Firenze1982

Piazza del DuomoPisa1987

Centro storico di San Gimignano1990

Centro storico di Siena1995

Centro storico della città di Pienza1996

Val d'Orcia2004Ville medicee2013

 

 

La Toscana è nota anche per la sua campagna , per i caratteristici insediamenti rurali sparsi, in passato legati a poderi mezzadrilli. In epoca medioevale, alcuni di questi agglomerati furono precursori di piccoli borghi che si sono ben conservati ai giorni nostri, questi esempi si trovano nelle aree pianeggianti e collinari interne della Toscana centro – settentrionale.

Dal Settecento in poi, la bonifica della Maremma e, più in generale, delle pianure costiere diede un ulteriore impulso allo sviluppo di case rurali, soprattutto in prossimità delle aree costiere centro-meridionali, ove vi era l'esigenza di rendere coltivabili le nuove terre strappate alle preesistenti aree paludose: anche in questo caso venivano spesso costruite piccole cappelle presso le fattorie e le case coloniche, dove i sacerdoti delle parrocchie di competenza si recavano periodicamente a celebrare le funzioni religiose.

Le case coloniche, molto spesso isolate, costituiscono pertanto uno degli elementi che contraddistinguono il paesaggio toscano, come ad esempio quello della val d'Orcia, reso dolce e suggestivo dai famosi filari di cipresso.

Ogni zona della Toscana si caratterizza per le proprie varianti tipiche, come l'aretina, senese, fiorentina, lucchese, pistoiese, pisana e maremmana.

 

 

Appartamenti
ToscanaMare